About Us

avatar

Benvenuto in ItineraridiViaggio.it!
In questo sito troverai un diario di tutte le Visite e i Viaggi che ho realizzato con un fantastico gruppo di conoscenti e amici!
Un gruppo che è in continua evoluzione e questo lo rende interessante e speciale.
Il sito verrà aggiornato dopo ogni viaggio, riportando consigli utili per i tuoi itinerari, e recensioni sui luoghi visitati, ma anche su guide, offerte economiche di hotel, ristoranti e servizi in genere.
Buona Navigazione!

VIAGGIO IN NORMANDIA E BRETAGNA

No Commented aprile 1 2013
Categorized Under: Europa

TOUR IN NORMANDIA E BRETAGNA

Città incantevoli, capolavori gotici e spiagge in Normandia.

Scogliere, promontori mozzafiato e misteriosi menhir in Bretagna

8 giorni    dal  4  all’ 11 agosto 2013

VIAGGIO IN AEREO E PULLMAN PRIVATO

1° GIORNO VENEZIA – PARIGI- ROUEN

Partenza da Saletto (parcheggio scuole) alle ore 9,00, arrivo all’aeroporto di Venezia; volo di linea Air France delle ore 12:45 diretto a Parigi. Arrivo a Parigi alle ore 14:35 operazioni di disbrigo, recupero bagagli. Incontro con la nostra guida che ci accompagnerà per tutto il viaggio. Partenza per Rouen, capoluogo dell’Alta Normandia, città ricca di edifici gotici e tipici normanni.
Nonostante la distanza dal mare (80km circa) è un porto marittimo grazie alla Senna in quel punto navigabile e prossima all’estuario.
Visita del centro storico: la Cattedrale di Notre Dame,la Chiesa di St. Quen, la Rue du Gros Horloge, la Piazza del Vecchio Mercato dove fu arsa Giovanna D’Arco. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento

Gita: LA SPLENDIDA CITTA’ DI VITERBO E LA TUSCIA

No Commented marzo 28 2013
Categorized Under: Città d'arte, Italia

LA SPLENDIDA CITTA’ DI VITERBO E LA TUSCIA

DAL 6 AL 10 LUGLIO 2013

Un tour nei luoghi più suggestivi ed emozionanti della Tuscia tra arte, cultura, archeologia, luoghi della fede, natura e … degustazione di prodotti tipici

Palazzo dei Papi

 

PROGRAMMA
1° giorno “La città dei Papi”

Saletto – Viterbo Partenza con pullman privato alle ore 6,00. Sosta durante il percorso, arrivo a Viterbo.
Pranzo in ristorante. Incontro con la guida e visita di Viterbo, la “Città dei papi”, così chiamata per aver ospitato nel XIII secolo vari pontefici; è una caratteristica e tranquilla città medievale, che conserva intatto il borgo duecentesco di San Pellegrino, centro storico e cuore della città, ricco di fascino e suggestione, con il palazzo degli Alessandri (XII sec.), le casette dell’epoca, le strette e tortuose vie, i famosi “profferli” e le numerose torri medievali. Imponente è piazza del Plebiscito dominata dal Palazzo dei Priori con il seicentesco cortile interno dove sono custodi alcuni coperchi di sarcofagi etruschi. Di grande incanto piazza di S. Lorenzo in cui si apre il suggestivo scenario costituito dal duomo di San Lorenzo, il duecentesco Palazzo papale, che nel medioevo ospitò diversi papi, la loggia delle benedizioni. Nel palazzo papale di Viterbo si è svolto il più lungo conclave della storia della chiesa, dal 1268 al 1271.

Al termine, sistemazione in hotel. Cena e pernottamento in hotel.

 

2° giorno: “Ville Parchi e Palazzi del ’500″
Viterbo- Bomarzo – Bagnaia – Caprarola – Viterbo

Report di Viaggio: Londra in 3 giorni

No Commented ottobre 31 2012
Categorized Under: Europa

Questa è un racconto di un viaggio fatto da un nostro lettore Marco, che ringraziamo per aver descritto il suo soggiorno a Londra e per aver condiviso le sue esperienze con noi!

 

La possibilità di un viaggio a Londra era davvero allettante, specie dal punto di vista economico. Antonio aveva individuato una pensione senza troppe pretese nell’Est End e fra le tante offerte di voli low cost londra che si trovano ogni giorno da praticamente tutti i principali aeroporti italiani, alcune erano nell’ordine delle poche decine di euro. Detto fatto: telefonata di conferma al nostro affittuario, acquisto di biglietto e in meno di dieci giorni eccomi atterrare sul suolo di Sua Maestà.

 

1 giorno

Arrivati a Heatrow nel tardo pomeriggio, preso un taxi, ci dirigemmo in pensione. La corsa in cab, ovviamente, ha permesso un’occhiata solo fugace, ma è quanto è bastato per sorprenderci già: una città grande, trafficata, piena di veicoli e pedoni, caratterista come ce lo immaginiamo noi, con le sue cabine telefoniche, gli autobus a due piani e Scotland Yard, eppure ho subito avuto l’impressione di un ordine, paragonandola alle nostre confusionarie metropoli italiane. Dopo esserci sistemati e dopo una buona doccia, non ci è restati che tuffarci immediatamente nella movida notturna: cena in una paninoteca – primo incontro, non esaltante in verità, con fish’n’chips – e via, verso Leicester Square. Zona ben movimentata, un filino vip, forse, piena di locali anche di classe. Full immersion, dunque, nella vita notturna londinese, o meglio, in questa parte di Londra. In un pub attacchiamo bottone con qualche ragazza, ma dopo qualche birra – complice la stanchezza del viaggio – decidiamo di concludere presto la serata e tornare in pensione.

TOUR DELLA PUGLIA

No Commented aprile 16 2012
Categorized Under: Italia

Viaggio in pullman riservato
dal 18 al 25 AGOSTO 2012

Un viaggio che fa conoscere la Puglia nelle sue peculiarità : il mare, con la sua varietà di coste e colori, l’arte delle sue città più significative, la cultura, la religiosità della sua popolazione.

1° giorno Saletto – Lanciano – San Giovanni Rotondo
Alle ore 6,00 ritrovo dei Partecipanti a Saletto (parcheggio scuole ) e partenza in pullman GT. Sosta a a Lanciano per il pranzo. Visita guidata del suo centro storico, con gli antichi palazzi signorili, il corso Trento e Trieste. La città custodisce nella Chiesa di S. Francesco (sec. XIII) da più di 1200 anni il primo e più grande MIRACOLO EUCARISTICO della Chiesa Cattolica.

Il Santuario è oggi meta di pellegrinaggio di fedeli provenienti da ogni parte del mondo. Vedremo ancora la basilica della Madonna del ponte. La caratteristica che la rende unica nel suo genere, consiste nel fatto di essere edificata su tre archi di un ponte romano, il ponte di Diocleziano; la Chiesa di S. Maria Maggiore, famosa per il suo portale sormontato da due meravigliosi rosoni; le Mura e Torri Montanare riferibili al X- XV sec. Proseguimento del viaggio, arrivo a San Giovanni Rotondo, noto in tutto il mondo per ospitare le spoglie di Padre Pio da Pietrelcina, vissuto a lungo nella cittadina. Sistemazione in Hotel, cena e pernottamento.

VIAGGIO IN PORTOGALLO: Fatima, Lisbona e i monasteri

No Commented settembre 15 2011
Categorized Under: Città d'arte, Europa

Trasferimenti in Aereo e Pullman 5 Giorni  4 notti  dal 07 al 11 dicembre 2011

1° giorno      07 dicembre    ITALIA – LISBONA – FATIMA
Partenza da Saletto alle ore 15,00 e arrivo all’aeroporto di Venezia. Disbrigo delle formalità di imbarco e partenza con volo di linea diretto delle ore18.35 per Lisbona. Spuntino/cena in volo e arrivo alle ore 20,45 locali (durata del volo h.3); incontro con la guida che ci accompagnerà per l’intero tour.  Partenza per Fatima. Arrivo e sistemazione in albergo, pernottamento.

fatima

VIAGGIO NELLA TOSCANA INSOLITA E MENO CONOSCIUTA LA SPLENDIDA CITTA’ DI LUCCA

No Commented settembre 10 2011
Categorized Under: Città d'arte, Italia

VIAGGIO NELLA TOSCANA INSOLITA E MENO CONOSCIUTA
LA SPLENDIDA CITTA’ DI LUCCA

CARRARA E LE ALPI APUANE
Con il marmo ed il lardo di Colonnata
15 e 16 OTTOBRE 2011

1° giorno
Partenza con pullman privato da Saletto (piazzale della chiesa) alle ore 6,00. Sosta durante il percorso, arrivo a Lucca e inizio della visita guidata. Ai piedi dei monti toscani ed a pochi chilometri dal mare Tirreno, sorge Lucca, la città dalle 100 chiese, la città circondata da mura alberate rinascimentali, dalle strade medioevali fiancheggiate da torri ed eleganti negozi e che si alternano a luminose piazze.

lucca

Viaggio organizzato in Russia: Viaggio a Mosca e San Pietroburgo

No Commented gennaio 23 2011
Categorized Under: Città d'arte

“LE DIVERSE ANIME DELLA RUSSIA”
LA TRADIZIONE MILLENARIA DI MOSCA
IL MITO E L’ELEGANZA DI SAN PIETROBURGO

8 giorni dal 22 al 29 luglio 2011

gita russia

Viaggio organizzato in Russia, il viaggio toccherà le città di San Pietroburgo, Mosca per scoprire la l’anima millenaria della Russia visitando le mete più famose e scoprendo le tradizioni più antiche.

1° Giorno  SALETTO / VERONA / MOSCA

Ritrovo dei partecipanti a Saletto e partenza in pullman per l’aeroporto di Verona, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con volo speciale per Mosca (gli orari di partenza e del volo saranno fissati alla conferma del tour).

Arrivo (ora locale + 2 rispetto al nostro fuso orario) disbrigo delle formalità doganali e trasferimento in albergo. Mosca, sulle sponde dell’omonimo fiume, la Moscova, ha una storia millenaria e ricca di fascino. Già capitale del grande impero russo, e’ divenuta, dopo il crollo dell’Unione Sovietica, la capitale dell’attuale Federazione Russa. Al giorno d’oggi si pone come una delle più moderne capitali del business mondiale, motore trainante dell’economia del paese; secondo stime recenti, in questa città sarebbe concentrato più del 70% delle risorse economiche di tutta la Russia. É anche una delle città più grandi del mondo, con i suoi 12 milioni di abitanti.

Sistemazione nelle camere riservate in hotel, cena e pernottamento.

Visita al campo di concentramento a Dachau

3 Commented gennaio 9 2011
Categorized Under: Europa, Viaggi

Reportage viaggio a Monaco: 1° giorno 05/12/10 Schwaangau – Steingaden castello di Neuschwanstein e la Wieskirche
Reportage viaggio a Monaco: 2° giorno 06/12/10 Il centro di Monaco, la Residenz, la famosa Marienplatz
Reportage viaggio a Monaco: 3° giorno 07/12/10 Monaco – Dachau

Dachau

Siamo partiti con la nostra guida per visita del campo di concentramento di Dachau.

Il 21 marzo 1933 a Dachau, una cittadina a 15 km da Monaco, venne aperto il primo campo di concentramento del regime nazista. La visita al campo mostra i luoghi dello sterminio: la baracca in cui i deportati venivano “accolti”, registrati, tosati, disinfettati; le baracche in cui dormivano (ne sono rimaste solo due), la camera a gas e il forno crematorio . Il bilancio dei prigionieri e dei morti è impressionante: vi morirono 30.000 persone. E’ stata una visita toccante e significativa. La nostra guida si è rivelata eccezionale, ha saputo farci avvicinare al dramma vissuto da migliaia di donne, uomini e bambini, in silenzio, quasi in punta di piedi, in segno di rispetto.

Non voglio aggiungere altre parole a testimonianza della nostra visita, vorrei che parlassero le immagini, ogni commento mi sembra inadeguato.

Viaggio nel centro di Monaco: la Residenz, le piazze e i monumenti

No Commented gennaio 9 2011
Categorized Under: Città d'arte, Europa

Reportage viaggio a Monaco: 1° giorno 05/12/10 Schwaangau – Steingaden castello di Neuschwanstein e la Wieskirche
Reportage viaggio a Monaco: 2° giorno 06/12/10 Il centro di Monaco, la Residenz, la famosa Marienplatz
Reportage viaggio a Monaco: 3° giorno 07/12/10 Monaco – Dachau

Reportage viaggio a Monaco: 2° giorno 06/12/10 Il centro di Monaco, la Residenz, le piazze, i monumenti e la famosa Marienplatz

Monaco Marienplatz

Al mattino pioveva, abbiamo  incontrato Michele che ci avrebbe fatto  da nostra guida durante il nostro soggiorno a Monaco. Abbiamo iniziato con un tour panoramico della città, soprattutto delle zone periferiche.

In particolare abbiamo sostato presso la statua della Baviera posta davanti al tempio della gloria. La scultura rappresenta una dea germanica, è alta 18m. ed è stata la prima statua monumentale in ghisa al mondo, antecedente la statua della libertà.

Alta Baviera: il castello di Neuschwanstein e la Wieskirche

No Commented gennaio 6 2011
Categorized Under: Città d'arte, Europa, Località Montane

Reportage viaggio a Monaco: 1° giorno 05/12/10 Schwaangau – Steingaden castello di Neuschwanstein e la Wieskirche
Reportage viaggio a Monaco: 2° giorno 06/12/10 Il centro di Monaco, la Residenz, la famosa Marienplatz
Reportage viaggio a Monaco: 3° giorno 07/12/10 Monaco – Dachau

castello-neuschwanstein

Siamo partiti da Saletto alle ore 5,30, puntuali come sempre; il tempo non era dei miglior, anzi, una fitta nebbia ci ha rallentati fino a Verona. Man mano che procedevamo verso nord, l’aria si faceva sempre più tersa e luminosa. All’altezza di Trento potevamo ammirare le prime cime innevate. Verso le 8,00 abbiamo fatto una sosta in un autogrill poco prima di Bolzano: da non ripetere, dato che ci siamo ritrovati in una bolgia infernale di gente; pullman e pullman di persone dirette ai mercatini natalizi di Bolzano, ma soprattutto di Innsbruck.

Il nostro viaggio è proseguito tranquillamente, il panorama si faceva sempre più incantevole; le vette coperte dalla neve rispendevano colpite dai raggi del sole, l’aria era tersa, luminosa.
Abbandonando l’autostrada in direzione Monaco, abbiamo svoltato verso Garmich e Fuggen. Il paesaggio diventava sempre più affascinante: vaste zone con boschi e prati ovviamente ricoperti da una coltre di neve. In tarda mattinata siamo arrivati a Hoenschwaangau, ai piedi del castello reale di Neuschwanstein. Avevamo prenotato all’hotel Muller situato in una posizione meravigliosa tra i due Castelli Reali di  Neuschwanstein e  Hohenschwangau.